La Storia Dei Murazzi - L'Isola e Le Difese a Mare

Share

La sala Bianca propone un interessante viaggio alla scoperta della più grande opera di difesa a mare voluta dalla Repubblica di Venezia, i Murazzi, attraverso plastici che ne ripercorrono l’evoluzione nei secoli con un’attenta ricostruzione basata su fonti storiche e cartografiche che testimoniano come la forma stessa dell’isola di Pellestrina sia stata modellata nei secoli dalla natura e dall’uomo.

 

La salvaguardia dei lidi  è un tema che scandisce la storia della Repubblica di Venezia dalle sue origini.

Il primo sistema difensivo per contrastare la forza del mare fu costituito  da ceste di vimini riempite da sassi, poi nel corso dei secoli  irrobustito mediante palizzate e catene.

Via via queste difese assunsero un’importanza fondamentale per Venezia,  città anfibia, che   non conobbe mai un sistema difensivo di cinte murarie, ma da sempre si sentì naturalmente protetta dall’acqua e dai cordoni sabbiosi che chiudevano la sua laguna, nella quale sfociavano numerosi i fiumi.