Zucco - strumento da pesca

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO

Il signor Seramondi Giovanni nato il 12/10/1944 dopo una vita di pescatore, come professione in segno della categoria del suo lavoro, ha voluto donare un attrezzo chiamato "zucco" galleggiante dove segnalava le reti che venivano messe giù nei vari fondali sia del mare che della laguna, finché questo questo attrezzo passa alla storia.

Economicamente questo zucco, non vale un gran che se non pochi euro però per quello che ha rappresentato in passato ha un valore inestimabile.

Il zucco nasceva sulle vigne, poi veniva messo al sole ad asciugare quindi si doveva fare molta attenzione nel maneggiarlo perché ad ogni botta che prendeva poteva rompersi.

Oggi di questi galleggianti in isola è molto difficile trovarne.

Pellestrina 19 maggio 2013

VIANELLO GIANFRANCO

 

Seguici su facebook

attraverso il nostro sito facebook puoi contattarci e condividere con noi le tue esperienze e magari quelle dei tuoi genitori e nonni.